XagenaNewsletter
EMUC17
Twelfth European Symposium
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Danno renale"

Il trattamento con inibitori dell’enzima che converte l’angiotensina ( Ace inibitori ) e con i bloccanti il recettore dell’angiotensina ( sartani ) è sempre più utilizz ...


Alcune domande sull’effetto nefro-protettore della N-Acetilcisteina ( NAC ) Il commento del NefrologoNonostante l’introduzione dei nuovi mezzi di contrasto a ridotta osmolarità (che comunque restano i ...


I mezzi di contrasto causano insufficienza renale acuta, aumentano la morbidità e la mortalità intraospedaliera, prolungano l’ospedalizzazione e possono essere causa dell’ insufficienza renale cronica ...


Nello studio United Kingdom Prospective Diabetes Study ( UKPDS ), la riduzione della pressione sanguigna è risultata essere il più importante fattore nel rallentare la progressione della malattia ren ...


La persistenza della malattia renale acuta ( AKD ) dopo un episodio di danno renale acuto ( AKI ) è associata a esiti avversi. Numerosi fattori contribuiscono alla nefropatia acuta dopo lesione rena ...


Molti pazienti con malattia renale diabetica hanno albuminuria residua e sono a rischio di progressione della malattia. Lo studio ALBUM ha studiato l'efficacia di un nuovo inibitore attivo orale del ...


L’ipertensione si sviluppa precocemente nei pazienti con malattia renale policistica autosomica dominante ( ADPKD; rene policistico ) ed è associata a progressione della malattia. Il sistema renina- ...


L’obiettivo di uno studio è stato quello di valutare la sicurezza e l'efficacia di Rosuvastatina ( Crestor ) per prevenire il danno renale acuto indotto da mezzo di contrasto ( CI-AKI ) nei pazienti c ...


Il RenalGuard System, che crea alta gittata urinaria e bilanciamento dei liquidi, potrebbe essere di aiuto nella prevenzione del danno renale acuto indotto dal mezzo di contrasto.Lo studio Renal Insuf ...


Lo scopo dello studio è stato quello di valutare se l’N-Acetilcisteina ( NAC; Acetilcisteina ), un antiossidante, fosse in grado di prevenire il danno renale acuto dopo cardiochirurgia.E’ stata c ...


Si ritiene che l’aumentata produzione e la ridotta rimozione di radicali liberi dell’ossigeno abbiano un importante ruolo nella patogenesi del danno renale acuto indotto da mezzi di contra ...


La nefropatia da contrasto è una complicanza dopo angiografia coronarica e dopo interventi coronarici percutanei.  Lo studio condotto presso l’Università di Hong Kong ha preso in esame 200 pazien ...


Il trattamento ottimale della grave nefrite lupica è ancora controverso. La somministrazione di steroidi e di Ciclofosfamide sembra risultare efficace. Tuttavia circa il 15% dei pazienti sono refra ...


La tempistica della terapia renale sostitutiva ( RRT ) per gravi lesioni renali acute è fortemente dibattuta quando non sono presenti complicanze potenzialmente letali. Si è valutato se una strategi ...


Il danno renale acuto ( AKI ) ha numerose sequele. Gli episodi ripetuti di danno renale acuto possono rappresentare un fattore determinante per gli esiti avversi, inclusa la malattia renale cronica e ...