Twelfth European Symposium
EMUC17
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Antinfiammatori selettivi Cox-2 e rene


L’impiego dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) è associato a tossicità gastrica e renale.
In presenza di uno stress fisiologico significativo, la funzione renale diventa dipendente dalle prostaglandine e l’impiego dei FANS può risultare associato ad un danno acuto della funzione renale con sviluppo di ritenzione di sodio, edema, ipertensione, iperkaliemia o necrosi papillare.
Nel rene sono espresse le due isoforme della cicloossigenasi, Cox-1 e Cox-2. I FANS agiscono inibendo entrambe le forme enzimatiche.
Gli inibitori selettivi Cox-2, che posseggono una debole azione gastrolesiva, agiscono a livello renale come i FANS.
I pazienti predisposti a stress fisiologici dovrebbero assumere con cautela gli inibitori selettivi Cox-2. ( Xagena2001 )

Breyer MD et al, Curr Opin Crit Care 2001; 393-400



Indietro