Twelfth European Symposium
EMUC17
XagenaNewsletter
Medical Meeting

Risultati ricerca per "Trapianto renale"

Uno studio, coordinato da Ricercatori dell’Ospedale Belcolle di Viterbo, ha valutato gli effetti della terapia di sostituzione enzimatica con Agalsidasi alfa ( Replagal ) sulla funzione renale n ...


L'inibitore SGLT-2 Canagliflozin ( Invokana ) ha mostrato un beneficio renale significativo nello studio di fase III CREDENCE. I pazienti con diabete di tipo 2 e con malattia renale cronica in trat ...


Le cellule B producono alloanticorpi e attivano le cellule T alloreattive, influenzando negativamente la sopravvivenza dei trapianti renali. Per contro, le cellule B regolatorie sono associate alla to ...


Recenti studi retrospettivi suggeriscono un'associazione della terapia con farmaci stimolanti la eritropoiesi ( ESA ) e un aumento della mortalità nei pazienti sottoposti a trapianto renale. La str ...


L’incidenza del sarcoma di Kaposi è aumentata in modo considerevole nei pazienti sottoposti a trapianto renale, rispetto alla popolazione generale, con particolare prevalenza in alcuni gr ...


Ricercatori della University of Helsinki hanno studiato l’effetto del PDGF ( Platelet-Derived Growth Factor ) sulla patogenesi della nefropatia cronica da trapianto ( CAN ) , utilizzando uno sp ...


Le persone sottoposte a trapianto renale sono ad aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Lo studio ALERT ( Assessment of LEscol in Renal Transplantation ) ha valutato gli effetti del farmaco ...


I Medici del Department of Nephrology and Transplantation, del Guy’s Hospital di Londra hanno segnalato il caso di un uomo di 56 anni ,obeso [BMI=35 kg/m(2)], affetto da diabete di tipo 2, in d ...


La malattia cardiovascolare è comune e la sopravvivenza globale del trapianto non è ottimale tra i pazienti sottoposti a trapianto di rene. Sebbene l'albuminuria sia un noto fattore di rischio per e ...


I dati sugli esiti dei pazienti con malattia renale allo stadio terminale ( insufficienza renale terminale; ESRD ) secondari alla sclerosi sistemica ( sclerodermia ) che richiedono una terapia di sost ...


Il trapianto di rene è associato alla riduzione del rischio di infarto del miocardio nei pazienti con malattia renale cronica ( CKD ) che necessitano di dialisi a lungo termine ( malattia renale croni ...


L'esito del trapianto di rene in pazienti positivi al virus dell'immunodeficienza umana ( HIV ) che ricevono organi da donatori HIV-negativi è stato riportato essere simile al risultato di destinatari ...


Sono disponibili pochi dati sugli esiti a lungo termine negli adolescenti e nei giovani adulti con ematuria microscopica persistente asintomatica e isolata.Uno studio ha valutato il rischio di malatti ...


Uno studio ha confrontato l’incidenza di cancro nelle persone sottoposte a trapianto di rene durante il periodo di successo del trapianto ( con immunosoppressione ) e dopo il fallimento del trap ...


Lo scopo dello studio è stato quello di stimare e stratificare il rischio di insorgenza di fibrosi sistemica nefrogenica in ben definite sotto-popolazioni a rischio da una grande unica istituzi ...