EMUC17
XagenaNewsletter
Twelfth European Symposium
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Nefropatia"

I nuovi dati dello studio EMPA-REG OUTCOME hanno mostrato che l'inibitore SGLT2 Empagliflozin ( Jardiance ) è associato a più lenta progressione della malattia renale e a un minor numero di eventi ren ...


L’anemia associata a malattia renale cronica e malattia renale allo stadio terminale è dovuta, in larga parte, a ridotta produzione renale di Eritropoietina e ad anormalità nell&rs ...


Uno studio, coordinato da Ricercatori dell’Ospedale Belcolle di Viterbo, ha valutato gli effetti della terapia di sostituzione enzimatica con Agalsidasi alfa ( Replagal ) sulla funzione renale n ...


Uno studio ha esaminato se l’aggiunta di un sartano, Candesartan ( Ratacand ), ad un ACE inibitore fosse in grado di ritardare la progressione della nefropatia nei pazienti con ipertensione e co ...


La nefropatia diabetica sta diventando la singola causa più importante di malattia renale ad ultimo stadio. E’ stato dimostrato che il sistema renina-angiotensina rappresenta un potenz ...


Alcune domande sull’effetto nefro-protettore della N-Acetilcisteina ( NAC ) Il commento del NefrologoNonostante l’introduzione dei nuovi mezzi di contrasto a ridotta osmolarità (che comunque restano i ...


I mezzi di contrasto causano insufficienza renale acuta, aumentano la morbidità e la mortalità intraospedaliera, prolungano l’ospedalizzazione e possono essere causa dell’ insufficienza renale cronica ...


La nefropatia diabetica è la principale causa della malattia renale a stadio terminale (end-stage renal disease, ESRD ). E’ già stato dimostrato che l’antagonismo del sistema renina-angiotensina rall ...


Nello studio United Kingdom Prospective Diabetes Study ( UKPDS ), la riduzione della pressione sanguigna è risultata essere il più importante fattore nel rallentare la progressione della malattia ren ...


La persistenza della malattia renale acuta ( AKD ) dopo un episodio di danno renale acuto ( AKI ) è associata a esiti avversi. Numerosi fattori contribuiscono alla nefropatia acuta dopo lesione rena ...


Il rischio di malattia renale cronica ( CKD ) è elevato nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 ( T2DM ). La gestione della malattia in questi pazienti è stata generalmente focalizzata sul contro ...


L'acidosi metabolica associata a malattia renale cronica ( CKD ) può contribuire alla disfunzione muscolare e alla malattia ossea. Uno studio clinico multicentrico, randomizzato, controllato con pla ...


La Food and Drug Administration ( FDA ) ha approvato una nuova indicazione per Invokana ( Canagliflozin ) per ridurre il rischio di malattia renale allo stadio terminale ( ESRD ), raddoppio dei livell ...


Le anomalie delle cellule B svolgono un ruolo nella patogenesi della nefropatia membranosa. La deplezione delle cellule B con Rituximab ( MabThera ) può quindi essere non-inferiore al trattamento con ...


L'inibitore SGLT-2 Canagliflozin ( Invokana ) ha mostrato un beneficio renale significativo nello studio di fase III CREDENCE. I pazienti con diabete di tipo 2 e con malattia renale cronica in trat ...